ISREV - Istituto per la Storia della Resistenza e della Societa' Contemporanea del Vittoriese Onlus

L'ISREV nasce nel 1980 per iniziativa di un comitato antifascista cittadino. Si propone di raccogliere, ordinare, rendere consultabili e pubblicare documenti e testimonianze relative all'antifascismo, alla Guerra di Liberazione nel 1943-1945 e alla storia contemporanea, con particolare attenzione alla realta' locale.



Ultime novita' editoriali


Il Bus de la Lum. I Luoghi della Memoria Divisa

Atlante Biografico dei Resistenti del Gruppo Brigate "Vittorio Veneto" Vol. II

DEI MIEI COMPAGNI CONOSCEVO SOLO IL NOME DI BATTAGLIA

Atlante Biografico dei Resistenti del Gruppo Brigate "Vittorio Veneto" Vol. I

Assalto al Cansiglio. Il grande rastrellamento tedesco di fine estate 1944 (8-10 settembre)

UNA VITA PER LA LIBERTA' E LA DEMOCRAZIA

SANTA GIUSTINA IN FIAMME

RICORDI DI VITA PARTIGIANA NELLA BRIGATA ' PIAVE'





Comunicati 2020



Aggiornamento: 01 dicembre 2020

Cari soci e simpatizzanti, se da una lato la situazione perdurante di pandemia continua a creare molti disagi alle nostre comunita', dall'altro, come ISREV, ci spinge ancora di piu' a essere attivi nelle nostre attivita' sia ordinarie che straordinarie per cercare di raggiungervi con le nostre novita' ancorche' senza quel contatto fisico che ancora ci e' precluso ma che speriamo di poter ripristinare nella prossima estate.

Nell'attesa, noi dell' ISREV riteniamo fondamentale mantenere un rapporto costante con la comunita' di cui facciamo attivamente parte e laddove questo non sia possibile attraverso i consueti canali di comunicazione lo facciamo attraverso nuove vie.

Ecco quindi che siamo felici di annunciarvi che abbiamo portato nelle librerie e nelle edicole l'ultimo lavoro dell'Istituto centrato sul Bus de la Lum e sulle varie memorie che si sono create intorno ad esso a partire dall'immediato dopoguerra, dove si intrecciano le percezioni contradditori dei protagonisti negli opposti campi della lotta di Liberazione, ma anche il vissuto della popolazione civile, stretta fra le istanze dei resistenti e la repressione nazifascista.
Il pregio di questo lavoro e' quello di mettere finalmente alcuni punti fermi sull'enigma Bus de la Lum, contrassegnato da troppo tempo da abusi, falsificazioni e distorsioni veicolati da un sistema di informazione basato piu' sullo spettacolo del dolore che sull'esigenza di verita'.

Nelle prossime settimane e mesi verranno inoltre posizionati sul nuovo canale YouTube del nostro Istituto (il cui link si puo' trovare in alto a sinistra del nostro sito web) una serie di video di circa 10 minuti su temi, protagonisti, eventi, luoghi della Resistenza Vittoriese.
Quindi, dal momento che non potrete "venire a trovarci", saremo noi - se lo vorrete - a entrare in punta di piedi a casa vostra a portarvi la Storia nelle sue mille sfaccettature. Nella speranza di farvi cosa gradita vi salutiamo e vi invitiamo a seguirci per stare aggiornati sulle novita' in corso.

il Presidente Vittorino Pianca


************************************************************

25 APRILE 2019 - Visita del Presidente della Repubblica

Giornata importante per la Citta' di Vittorio Veneto e per l'ISREV.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha scelto la nostra citta' per celebrare il 74^ anniversario della Liberazione. L'ISREV non solo ha avuto il privilegio di far parte delle autorita' accreditate alla partecipazione dell'evento, ma ha avuto anche un ruolo attivo nella diretta di Rai1, aiutando i giornalisti nell'inquadramento storico locale grazie sia a una intervista dedicata al nostro presidente Vittorino Pianca, sia grazie al prezioso e puntuale commento di supporto del direttore scientifico Pier Paolo Brescacin alla stessa giornalista che conduceva l'evento.