ISREV - Istituto per la Storia della Resistenza e della Societa' Contemporanea del Vittoriese Onlus

Quando Vestivamo alla Garibaldina




AUTORE : PIER PAOLO BRESCACIN E RAIMONDO LACCHIN
TITOLO : Quando Vestivamo alla Garibaldina
LUOGO PUBBLICAZIONE : Vittorio Veneto
ANNO : 2003
PAGINE : 381
ISBN : non disp.
PREZZO : 15,00 EUR
COLLANA : Quaderni Vittoriesi


Il volume ripropone nella versione originale ancora degli anni 1944-1945 e in una riscrittura a quattro mani a cinquanta e piu' anni di distanza le memorie partigiane di Raimondo Lacchin, classe 1919, neuropsichiatra, nativo di Polcenigo di Pordenone, che negli anni 1944-1945 combatte'sull' Altipiano del Cansiglio, in qualita' di comandante, nella brigata garibaldina Ciro Menotti (Divisione Nannetti). Sono pagine asciutte, senza retorica, dove emergono a tutto tondo le difficolta' che ebbe a patire chi come Lacchin scelse di stare in montagna in quell' inverno 1944-1945: temperature record sotto zero, che riducevano drasticamente i margini di sopravvivenza; neve a trecentosessanta gradi, che rendeva i sentieri un libro aperto e tradiva chi li percorreva; rastrellamenti a cadenza periodica sia da parte dei tedeschi che della Decima Mas, la formazione piu' agguerrita della RSI, che scompaginavano le formazioni e minavano fortemente il morale degli uomini. Ma sono pagine anche in cui emerge prepotente la forte componente morale di questi giovani, consapevoli di vivere un momento cruciale non solo della loro storia personale, ma di tutto il Paese, e come tali decisi a fare fino in fondo la loro parte, costi quel che costi.


Torna al catalogo