ISREV - Istituto per la Storia della Resistenza e della Societa' Contemporanea del Vittoriese Onlus

Una Vita da "Libero"




AUTORE : MARIA DE SANTI
TITOLO : Una Vita da "Libero"
LUOGO PUBBLICAZIONE : Vittorio Veneto
ANNO : 2017
PAGINE : 149
ISBN : 978 - 88 -95247 - 20 - 5
PREZZO : EURO 20,00
COLLANA : Quaderni Vittoriesi


Il volume ricostruisce la vicenda esistenziale di "Libero", all'anagrafe Ermenegildo Pedron, classe 1915 di Selva di Volpago del Montello, gia' sottoufficiale dell'esercito di stanza alla Caserma "Vittorio Emanuele II" di Vittorio Veneto. Dopo l'8 Settembe 1943 "Libero" diventa uno degli organizzatori e protagonisti, accanto a Giobatta Bitto "Pagnoca" e Attilio Tonon "Bianco" del Gruppo Brigate "Vittorio Veneto".
E' in prima fila in tutti i momenti dell'epopea resistenziale: sul Cansiglio nel corso del rastrellamento nazifascista di fine estate ; in pianura nell'autunno e alla Liberazione di Fregona e Vittorio Veneto quale comandante della Brigata "Cairoli". Nel dopoguerra dona il suo archivio privato al movimento partigiano; archivio che andra' a costituire per buona parte l'attuale Archivio Storico della Resistenza di Vittorio Veneto. Nell'immediato dopoguerra espatria con la famiglia in Venezuela dove muore agli inizi degli anni Ottanta.


Torna al catalogo